Fabio Franceschi, socio di minoranza del Fatto Quotidiano, si candida per Forza Italia. Marco Travaglio: incompatibile, riceverà una proposta per la cessione del suo pacchetto azionario

Fabio Franceschi, titolare di Grafica Veneta  e azionista di minoranza dell’Editoriale Il Fatto si candida con Forza Italia. Il direttore del quotidiano Marco Travaglio  si affretta a “tranquillizzare i lettori” chiarendo che Franceschi lascerà l’azienda.

Ecco il comunicato del Fatto

Apprendiamo dalle agenzie di stampa che Fabio Franceschi, titolare di Grafica Veneta e azionista di minoranza della Società editoriale Il Fatto Spa con il 4% delle quote (acquisite a suo tempo dal nostro socio storico Francesco Aliberti e senza alcun incarico operativo), ha deciso di candidarsi alle prossime elezioni con Forza Italia. Intendiamo tranquillizzare i nostri lettori sulla assoluta incompatibilità con la nostra società editoriale per chiunque ricopra incarichi in qualunque forza politica. Entro breve tempo dunque Franceschi – al quale auguriamo le migliori fortune – riceverà una proposta per la cessione del suo pacchetto azionario.

Cinzia Monteverdi, amministratore delegato della Società editoriale Il Fatto Spa
Marco Travaglio, direttore de Il Fatto quotidiano
Peter Gomez, direttore de ilfattoquotidiano.it

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il Parma torna ai parmigiani. Maggioranza a sette imprenditori locali, cinesi in minoranza

Quando nascerà un canale Rai istituzionale? Se ne parla il 26 a Eurovisionis 2018

Editoria: secondo Liberation Pigasse voleva cedere a Kretinsky la sua intera quota in Le Monde