Analisi ascolti tv 30 gennaio: Atalanta-Juve fa ‘solo’ 5,5 milioni ma stacca il film di Canale 5. Stasera tutto è possibile precede ‘Harry Potter’, Floris bene nonostante il calcio e con Albano cresce pure Berlinguer

Ieri c’è stato un altro ritardo di Auditel nella distribuzione dei dati, ma stavolta (era successo con l’esordio di ‘Non è L’Arena’ su La7 e qualcuno aveva fatto delle dietrologie) non c’era proprio motivo di pensare a complotti di sorta. Ha vinto facilmente la partita di Coppa Italia su Rai1, a quota 5,589 milioni con il 20,97%, ma ‘Atalanta-Juventus’ è rimasta distante dai risultati ottenuti da altre partite del torneo. Sul secondo gradino del podio è salito il film di su Canale 5, ‘Adaline-L’eterna giovinezza’ (a 2,842 milioni e 11,72%), mentre hanno corso affiancate Rai2 (‘Stasera tutto è possibile’ a 2,164 milioni e 9,7%) e Italia1 (‘Harry Potter e il prigioniero di Azkaban’ a 2,090 milioni e 9,51%).

Il rigore parato da Buffon nel match Atalanta-Juventus; sotto ‘Adeline’; ‘Harry Potter’ e ‘Stasera tutto è possibile’

Tra i talk è prevalso ancora una volta Giovanni Floris, ma con Bianca Berlinguer che, in rimonta, ha preceduto Barbara De Rossi. Su La7 ‘DiMartedì’, proponendo nel menù i passaggi di Eugenio Scalfari, Luigi Di Maio e Pierluigi Bersani, ha ottenuto 1,6 milioni di spettatori ed il 7,12%. Su Rai3, invece, puntando su Albano in apertura, quindi Emma Bonino e Oliviero Toscani e infine Neri Marcorè, ‘#Cartabianca’ è risalito di oltre 300mila spettatori, a quota 1,164 milioni di spettatori con il 5,17%, avendo la meglio su Rete4 (‘Il terzo indizio’ a 1,053milioni e 4,7%).

Sopra ‘diMartedì’; sotto ‘#cartabianca’

In seconda serata ‘Porta a Porta’ ha battuto ‘Matrix’, ma entralbi i programmi sono andati male. Bruno Vespa ha parlato di flat tax nella prima parte (a 926mila spettatori e 5,46%) e ha celebrato i 60 anni di carriera di Peppino Di Capri nella seconda parte con 649mila spettatori e il 7,11% di share. Con Dario Franceschini e Philippe Daverio ospiti, invece, Nicola Porro ha ottenuto solo 454mila spettatori e il 5,45%.

In access altra vittoria di Lilli Gruber su Maurizio Belpietro: su La7 ‘Otto e mezzo’ (Matteo Richetti, Alessandro Sallusti, Pierluigi Odifreddi ospiti) ha avuto 1,573 milioni di spettatori e il 5,75%; su Rete 4 ‘Dalla vostra parte’ (Maurizio Lupi, Alessandro De Angelis, Carla Ruocco ospiti) ha conseguito 870mila spettatori e il 3,21%.

Sopra ‘Otto e mezzo’; sotto ‘Dalla vostra parte’

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Milan: Paolo Scaroni nominato presidente. Sarà anche amministratore delegato ad interim

Rai, lunedì la ratifica del nuovo Cda. A seguire ad e presidente designati dal Consiglio dei ministri

Agcom, osservatorio media 1° trimestre: quotidiani in calo (-8,2%); tv maluccio Rai e Mediaset, cresce La7; boom social di Instagram