Laurene Powell, vedova di Steve Jobs, valuta un investimento nella divisione informazione di BuzzFeed

Dopo aver acquistato l’estate scorsa la quota di maggioranza del magazine ‘The Atlantic’, Laurene Powell, vedova di Steve Jobs, starebbe valutando un investimento in BuzzFeed attraverso la sua organizzazione filantropica Emerson Collective, alla quale fanno capo anche una quota nella società editoriale Axios e una in Anonymous Content, società di produzione dietro al film premio oscar Spotlight. Lo riporta il Financial Times citando alcune fonti, secondo le quali le trattative sono nelle fasi preliminari, con le due parti interessate che al momento non hanno rilasciato commenti

Laurene Powell Jobs

BuzzFeed poco più di un anno e mezzo fa ha separato le sue attività in due divisioni, una di intrattenimento e l’altra di informazione. E proprio su questa seconda avrebbe messo gli occhi Powell Joba. Di recente la società ha portato avanti una serie di licenziamenti: il suo modello di business, che dipende dai social media, ha infatti risentito dei cambi decisi da Facebook nel ‘News Feed’. Modifiche che hanno relegato i contenuti professionali dietro alle foto e ai post di amici e parenti. In novembre la compagnia è corsa ai ripari annunciando una riorganizzazione per diminuire la sua dipendenza dalla pubblicità distribuita su Facebook.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Bolloré lascia la guida di Vivendi al figlio Yannick. Nominato président Cds

Facebook sottrae 1,5 miliardi di persone alla normativa Ue sulla privacy

Ceccherini, l’editoria non deve perdere la fiducia, serve coraggio