Ogni minuto di PyeongChang 2018 live su Eurosport e su tutti i device

Ricco palinsesto per i Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang 2018 su Eurosport. “Le Olimpiadi in Corea del Sud prendono il via il 9 febbraio ed Eurosport Italia ha previsto la copertura di ogni minuto dei Giochi con un’esperienza totalmente digitale e immersiva”, ha detto Alessandro Arimo, evp general manager di Discovery Italia, il gruppo di cui Eurosport fa parte. “Tutte le gare su tutti gli schermi e tutti i device disponibili, grazie anche all’app di Eurosport, più di 900 ore di live action e oltre 4mila ore di copertura”.

Alessandro Araimo, Evp General Manager Discovery Italia (Renato Franceschin/Blu Cobalto Photography)

Eurosport 1 è il canale degli atleti italiani con tutte le principali competizioni degli azzurri live, studio da Milano, dirette da PyeongChang, magazine e approfondimenti con una squadra di talenti. I volti di Eurosport per le Olimpiadi sono: Karen Putzer e Gabriella Paruzzi che raccontano dalla Corea ogni segreto di ciò che accade a PyeongChang, le ultimissime dai campi di gara, la preparazione degli altleti, le aspettative e l’attesa per le gare. Con collegamenti da Casa Italia per respirare l’atmosfera dell’Italia Team. Dallo studio di Milano, invece, si alternano in conduzione Alessandro Acton, Ettore Miraglia, la campionessa olimpica Elisa Di Francisca e il plurivincitore in Coppa del Mondo di sci alpino Giorgio Rocca. Telecronisti e commentatori tecnici sono: Max Ambesi, Zoran Filicic (snowboard e freestyle e cerimonia apertura), Daniela Merighetti, Silvano Varettoni, Elena Curtoni (sci alpino), Kevin Kok (snowboard), Jennifer Isacco (Bob), Carola Saletta (Hockey), Fulvio Valbusa, Marco Albarello (sci di fondo), Angelo Dolfini (pattinaggio artistico) ed altri ancora.

Il palinsesto di Eurosport Italia prende il via il 9 febbraio con la diretta alle 11.30 su Eurosport 1 della cerimonia di apertura e l’accensione del braciere olimpico. Dal giorno seguente comincia il palinsesto che accompagna gli spettatori per tutti i successivi 15 giorni. Tutti i giorni le competizioni sono in diretta dall’1.30 di notte fino alle 16.00, sempre su Eurosport 1.

Tra i contenitori studiati ad hoc per il pubblico italiano ci sono: K-Breakfast alle 8 del mattino per scoprire cosa sta succedendo nella giornata con Ettore Miraglia, highlights, interviste, news, approfondimenti e curiosità.

K-Night, invece, offre il bilancio della giornata alle 15.30 circa, tutti i giorni, quando cala la notte in Corea: ad Alessandro Acton, dunque, è affidato il resoconto della giornata olimpica e i collegamenti con Casa Italia per raccogliere dai protagonisti di giornata tutte le loro testimonianze.

Ci sono poi Podio, con Giorgio Rocca alle 18 per ripercorrere gli highlights e le prodezze degli atleti, Notte Bianca, con Elisa Di Francisca alle 23 insieme ad Alessandro Acton in un vero e proprio talk show serale dove sport e costume si incontrano, con tanti ospiti e sorprese. E in più la finestra sugli eventi in programma nei giorni successivi.

Alessandro Araimo (al centro) con Giorgio Rocca, Ettore Miraglia, Elisa Di Francisca e Alessandro Acton

“Dal sito è possibile accedere a Eurosport Player e quindi alla programmazione di ogni istante dei Giochi, da qualsiasi luogo e da tutti i principali device, con le dirette da tutti i campi di gara. Oltre che al ricco portale con news in tempo reale, approfondimenti, video e interviste”, ha sottolineato Araimo.

Non mancano la tecnologia e l’innovazione grazie a Eurosport Cube, lo studio virtuale che, grazie alla realtà aumentata e a talent come Bode Miller, Kjetil Andre Aamodt, Lasse Kjus, porta i fan dentro l’azione.

Confermata, inoltre, la presenza di Eurosport Italia sulle properties digitali, dal sito internet alle pagine social Facebook e Twitter. Durante tutte le 24 ore sarà un susseguirsi di aggiornamenti, news, interviste, contenuti ad hoc per far vivere ogni attimo dei Giochi Olimpici. Particolare attenzione agli atleti azzurri, ai riassunti delle competizioni, dalla storia più rilevante all’eroe di giornata, dai livestreaming con gli inviati a PyeongChang fino alle curiosità su usanze e costumi del popolo coreano.

Nell’avventura olimpica, a fianco di Eurosport, ci sarà anche TIM come Official Mobile Broadcaster dei Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang 2018. Discovery Italia, infine, ha colto l’occasione della presentazione del palinsesto di PyeongChang 2018, per annunciare la partnership con il Coni che fa di Eurosport il media partner di Italia Team e Casa Italia da PyeongChang 2018 a Tokyo 2020.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Confindustria Radio Tv: tagli a informazione non portano benifici; costruire nuovo modello business e riconosciuto copyright 

Dal 22 ottobre al via ‘Fuorilegge’, spazio settimanale di Klaus Davi su TgCom24

Panorama: dai giornalisti ribadito il no alla cessione