Cresce l’attenzione degli editori verso LinkedIn

Cresce l’attenzione degli editori verso LinkedIn dopo la decisione di Facebook di penalizzare le notizie all’interno del News Feed. Varie sono le testate che, secondo Digiday, stanno studiando soluzioni per promuovere contenuti sul social network del lavoro.

Jeff Weiner, ceo di LinkedIn

Sunday Times, Huffington Post, Financial Times ed Economist sono solo alcune delle testate alle prese con sperimentazioni sulle nuove possibilità offerte da LinkedIn come scrivere veri e propri articoli con foto e commenti oppure i video da condividere e commentare.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cda Rai: il Parlamento elegge i consiglieri Borioni e Coletti (Senato), De Biasio e Rossi (Camera) – CHI SONO

Vigilanza Rai, Fnsi-Usigrai: con Barachini istituzionalizzato il conflitto d’interessi

Netflix apre alla radio con un canale dedicato alle commedie. E prova a calamitare nuovi clienti