Fox studia come fugare i dubbi dell’Antitrust sull’acquisizione di Sky Uk

21st Century Fox istituirà un board editoriale indipendente per Sky News, confermando l’intenzione di mantenere il servizio di notizie a marchio Sky in Gran Bretagna almeno per i prossimi 5 anni. Le novità sono state annunciate per cercare di fugare i dubbi della CMA, la Competition and Markets Authorities britannica, che il mese scorso ha provvisoriamente bocciato l’accordo che porterebbe Fox ad acquisire il rimanente 61% di Sky, con un investimento totale da poco meno di 16 miliardi di dollari.

Rupert Murdoch (foto Olycom)

Rupert Murdoch (foto Olycom)

Secondo i regolatori britannici un deal di questo tipo sarebbe contrario all’interesse pubblico del Paese in tema di pluralismo dell’informazione, e darebbe alla famiglia Murdoch un’influenza eccessiva sul settore dei media.

I rilevi dei regolatori al momento devono ancora essere confermati. La commissione infatti ha tempo fino al primo maggio per inviare il suo rapporto a Matt Hankok, secretario di stato per Digital, Culture, Media and Sport, che avrà poi a sua volta 30 giorni lavorativi per prendere una decisione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Diritti tv: non passa il voto contro Mediapro. Tutto rinviato a lunedì

Tim, domani in Agcom analisi preliminare su separazione rete

Elena Mirò lancia con Privalia il suo digital temporary shop