Premium, fallita la mediazione Mediaset-Vivendi. Al via la causa

Con una lettera dell’organismo di mediazione della Camera di Arbitrale di Milano è stata data ‘ufficialità’ al fallimento di un accordo stragiudiziale tra Mediaset e Fininvest, da una parte, e Vivendi, dall’altra, nella causa per il mancato acquisto di Premium da parte del gruppo francese. Nel pomeriggio infatti è arrivata alle parti una lettera firmata dal responsabile dell’organismo di mediazione con la quale si “dichiara la conclusione del procedimento di mediazione”.

Pier Silvio Berlusconi e Vincent Bollorè

Il 27 febbraio dunque,  dopo una sospensione del procedimento per dare tempo, come prevede la legge, a un tentativo di mediazione, davanti al giudice civile di Milano Vincenzo Perozziello riprenderà la causa che a questo punto proseguirà il suo normale iter.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Gruppo 24 Ore: Paolo Fietta nominato chief financial officer

Khashoggi, Arabia Saudita concede l’ingresso nel Consolato alla polizia turca

Mentana, a novembre prime venti assunzioni per il suo giornale online. “Sistema bloccato da politica ed egoismo”