Primaonline.it si affida a Italiaonline per raccolta pubblicitaria e restyling

Italiaonline, la prima internet company italiana, ha siglato una partnership con Primaonline.it, quotidiano online che fa capo a Prima Comunicazione – Editoriale Genesis.
Con questo accordo, Italiaonline diventa la concessionaria di pubblicità digitale di Primaonline.it. Gli spazi pubblicitari che Italiaonline metterà a disposizione di Primaonline riguardano tutti i formati offerti dalla concessionaria pubblicitaria IOL Advertising.
Italiaonline ha realizzato il nuovo sito Primaonline.it, che oggi si presenta con un nuovo look and feel e una riorganizzazione dei suoi ricchi contenuti secondo i migliori web standard in ambito editoriale.
Il restyling, innovativo e funzionale, è coerente con i nuovi trend di navigazione resa più fruibile ed intuitiva. L’impostazione informativa, con contenuti sempre aggiornati su fatti, notizie, documenti, dati, cifre, che hanno fatto di Primaonline un prezioso strumento per chi lavora in editoria, comunicazione, audiovideo, si fonde con la potenza generata da Italiaonline e assicura grande rapidità e facilità di consultazione grazie a un design 100% responsivo.

Andrea Chiapponi, direttore Business unit Large Account di Italiaonline, ha dichiarato: “Essere partner digitali di Primaonline è un ulteriore importante traguardo che abbiamo raggiunto con la nostra concessionaria IOL Advertising. Abbiamo inoltre messo a disposizione le nostre abilità nella realizzazione di progetti su misura per Clienti importanti rinnovando il sito Primaonline.it, per il quale contiamo di incrementarne l’audience e di offrire le migliori soluzioni di advertising”.

Alessandra Ravetta, direttore responsabile di Primaonline.it e editore di Prima Comunicazione, ha dichiarato: “E’ per noi motivo di soddisfazione poter contare su un partner capace e tecnologicamente strutturato. Questo sodalizio tra la nostra casa editrice e Italiaonline segna un nuovo capitolo per la gestione della pubblicità digitale e per la nostra presenza su internet e su piattaforme social. Questa partnership ci consente di offrire al nostro pubblico un sito che assicura una risposta alle esigenze sempre più sofisticate dell’utenza pubblicitaria grazie ad una vasta offerta di formati, adeguati alla ricchezza dei nostri contenuti.”

Novità e punti di forza del restyling

Il profondo restyling di Primaonline.it nasce con l’obiettivo di migliorarne la lettura per offrire in ogni istante un quadro chiaro delle notizie più rilevanti della giornata.
Per questa ragione è stata mantenuta l’organizzazione verticale delle notizie che offre una scansione ragionata e una lettura facile e immediata.
Alla notizia di apertura è stato dato maggiore spazio e impatto fotografico così come, appena sotto, abbiamo scelto di mettere in rilievo tre notizie di maggiore portata. A seguire tutte le altre news con i fatti che contano.

Tutto questo è stato declinato in una versione mobile che finalmente diventa responsive facilitando la lettura con un semplice scorrimento del display.

I testi più chiari e aperti rispetto al passato concorrono a migliorare la lettura delle news.
Un’importante novità introdotta con il restyling è stata la creazione di aree tematiche. In coda al flusso di news di ‘Prima pagina’, distinte da un piccolo segno colorato, le notizie più verticali, dedicate ad argomenti specifici del mondo della comunicazione, sono state organizzare in aree di facile consultazione. Si parte con quattro aree tematiche – Mercato, Digital advertising, Sport e Manager – ma ne stiamo già studiando di altre.
Queste aree tematiche raccolgono notizie, comunicati e segnalazioni dedicate a pubblicità, marketing, programmatic e digital adv, branded content, gare, sponsorizzazioni, comunicazione sportiva, nuovi incarichi e nomine di rilievo nel mondo della comunicazione e del business.

Nella colonna di destra del nuovo Primaonline.it, dopo lo spazio dedicato al video e all’iscrizione alle nostre due seguitissime newsletter, abbiamo dato grande rilievo all’analisi giornaliera dei dati di ascolto della tv. A seguire l’Agenda con i principali appuntamenti del settore è stata resa più immediata con i tre ‘save the date’ in arrivo subito in evidenza.
A seguire nella colonna di destra troviamo le aree Documenti e Dati e cifre, il tesoretto di Primaonline.it, dove da oltre un decennio sono raccolti i file (rintracciabili con una semplice ricerca) che raccontano attraverso numeri, infografiche e una valanga di documenti digitali com’è cambiato il mondo della comunicazione.

Particolare rilievo non potevano non avere gli annunci di Lavoro. Consultati quotidianamente da migliaia di persone, sono da anni il punto di riferimento di chi cerca e offre lavoro nei media e nella comunicazione. Un’area molto apprezzata dalle aziende, che trovano un’audience selezionatissima che aiuta a non disperdere energie e tempo, e da chi trova lo spazio giusto per mostrare quello che sa e vuole fare. Il restyling di Primaonline.it dà grande visibilità agli annunci di lavoro offrendo subito in home page una short list dei più recenti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Due licenziamenti alla Gazzetta dello Sport. Forte impatto nelle redazioni Rcs

RepTrak 2018: Ferrero azienda con la migliore reputazione in Italia. Seconda Ferrari

Vivendi: con Mediaset non è finita, siamo pazienti