Chiara Giacoletto a capo della comunicazione di Viacom Italia e Cristina Roncato alla guida di Paramount e Spike

Due nuovi arrivi ai vertici di Viacom International Media Networks Italia, l’azienda guidata da Andrea Castellari, Evp e amministratore delegato di Italia, Medio Oriente e Turchia, che ampia il proprio organico con l’arrivo di due nuove manager: Chiara Giacoletto Papas a capo della comunicazione e Cristina Roncato Veterano di Paramount e Spike.

Chiara Giacoletto Papas, spiega una nota, è la nuova Communications Senior Director di Viacom Italia e seguirà tutte le attività relative alla comunicazione corporate e di brand incluso le relazioni esterne. Proviene dall’agenzia Ketchum, Omicom Pr Group, dove dal 2004 è stata consulente per le attività di ufficio stampa e digital pr seguendo progetti di comunicazione multicanale tra cui quelli per Activision, Twitter, P&G, Kodak e Pfizer. In Viacom riporterà direttamente all’ad Castellari e completerà il team insieme a Stefania Lecchi, già senior communications manager per Viacom, che la affiancherà nel rafforzamento della comunicazione della media company.

Chiara Giacoletto Viacom

Chiara Giacoletto Papas, Communications Senior Director di Viacom Italia

Cristina Roncato Veterano entra, invece, in Viacom International Media Networsk Italia come nuovo Senior Director Programming & Acquistion per Paramount e Spike, i due brand di Viacom Italia presenti sul digitale terrestre. Roncato Veterano proviene da Mediaset, dove, entrata nel 1992, dal 2014 era vice direttore di Rete 4. In Viacom riporterà a Sergio Del Prete, responsabile dei contenuti di Viacom Italia, e si occuperà delle gestione dei due brand presenti sul digitale terrestre, Spike e Paramount Channel.

Viacom roncato

Cristina Roncato Veterano, Senior Director Programming & Acquistion in Viacom International Media Networsk Italia per Paramount e Spike

“Sono sempre contento quando riesco a portare in Viacom donne di talento e Chiara e Cristina sono sicuramente tra queste” afferma Andrea Castellari. “Sono sicuro che entrambe, grazie alla loro esperienza, sapranno aiutarci ad ampliare gli orizzonti di Viacom Italia dal punto di vista della comunicazione e nell’ambito dell’importante sviluppo di due brand molto importanti nel nostro portafoglio di canali”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai, Foa: contro di me campagna denigratoria. Dal Guardian nessuna verifica su di me

Il 90% dei giornalisti fa ricerche online per un articolo, TW e Linkedin i social più usati. Ricerca L45

Proietti batte Francia-Germania. Floris con Renzi e Monti sprinta su Amadeus e Matt Damon