Lacoste cambia il logo del coccodrillo con dieci specie in via di estinzione

Lacoste sostituisce il coccodrillo con dieci specie animali in via di estinzione. In vendita al prezzo di 150 euro l’una, con parte del ricavato a sostegno dell’Unione Mondiale per la Conservazione della Natura e del progetto SaveOurSpecies, le polo, tutte bianche, portano i loghi da collezione di dieci specie animali al posto del tradizionale coccodrillo e sono: la tigre di sumatra, il saola (o bue Vu Qang), il gibbone di Cao Vit, l’iguana di Anegada, la focena del Golfo di California, il kakapo, il condor della California, i lepilemure settentrionale, il rinoceronte di Giava e la tartaruga rugosa birmana. Le polo, tutte già esaurite, sono 1775 in tutto, corrispondenti alla somma dei restanti esemplari delle dieci specie, dalle 30 focene alle 400 iguane.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

A cosa serve studiare le lingue? Anche a tirarti fuori da una grotta per avere la vita in salvo

Il Papa sceglie Ruffini come prefetto del Dicastero per la Comunicazione

Cinque cose da sapere su Wimbledon