Radio Italia Live resta a Milano. Il sindaco Sala: serve accordo triennale

Il sindaco di Milano Beppe Sala ha annunciato la data della settima edizione di ‘Radio Italia Live – Il concerto’ direttamente dai microfoni dell’emittente: sarà sabato 16 giugno in Piazza Duomo.

“Sono molto contento – ha detto Sala in radio insieme a Mario Volanti, editore e presidente – che anche quest’anno, come da tradizione, il concerto sarà ospitato nella magnifica Piazza Duomo. Sarà un’altra imperdibile edizione che porterà in piazza decine di migliaia di persone, nonostante l’attenzione sempre costante alle misure di sicurezza che anche quest’anno verranno gestite al meglio”.

Mario Volanti e Beppe Sala

L’evento, sarà gratuito e realizzato grazie alla collaborazione con il Comune di Milano. Tra gli interpreti delle passate edizioni: Luciano Ligabue a Cesare Cremonini, da Zucchero a Laura Pausini, da Tiziano Ferro a Eros Ramazzotti, da Biagio Antonacci ai Negramaro, da Claudio Baglioni a Gianna Nannini.

“E’ stato magnifico. Sono talmente convinto di questa cosa che penso dovremmo fare un accordino triennale per dire ai milanesi che per 3 anni il concerto in piazza sarà una certezza”, ha detto il sindaco. “E’ importante continuare a portare gente in piazza, dimostrando che anche le difficoltà di oggi si gestiscono e che noi siamo tranquilli”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

L’Ue verso sanzioni più severe contro piattaforme web che non rimuovono subito contenuti di propaganda estremista

“I social network censurano i Repubblicani”. Attacco di Trump contro la pratica dello shadow banning

Apple rimuove 25mila app dall’App Store cinese