I bambini leggono ancora libri e fanno leggere gli adulti

Otto bambini su dieci leggono libri sia di carta, sia tattili o ebook, audiolibri e app. Sono, precisamente l’82% degli 0 – 13enni. In questa fascia d’età, secondo l’Aie, sono quasi sei bambini su dieci, vale a dire il 59%, a leggere insieme a un adulto, ai genitori o a altri.

I dati che sono contenuti in un’indagine che sarà presentata il 10 marzo a Tempo di Libri, la Fiera internazionale dell’Editoria, che si svolgerà dall’8 al 12 marzo a fieramilanocity, a Milano, nell’incontro ‘Il lettore da piccolo’.

Foto CC0 Creative Commons

La ricerca, che fa parte dell’Osservatorio dell’Associazione Italiana Editori (Aie) sui consumi editoriali, realizzato in collaborazione con Pepe Research, rileva i comportamenti dei più piccoli nei confronti dei libri e della lettura ma anche l’ambiente che li circonda.

Ne parleranno Paola Merulla (Pepe Research) e Beatrice Fini (Giunti editore), moderate da Cristina Mussinelli (Aie).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Radio digitale, Salini: di serie sulle auto nuove. Sergio: aumenta la fame di contenuti, Rai tira la volata all’intrattenimento in auto

Malagò contro il Governo: questa non è una riforma, ma un’occupazione del Coni. Replica da Giorgetti: autonomia dello sport non in discussione

Secolo XIX, Luca Ubaldeschi alla direzione. Massimo Righi “manterrà un ruolo di rilievo nel giornale”