Lizzie Cohen-Laloum, regional vice president per la regione Emea di Fortinet

Il 12 marzo 2018, Fortinet, lsopcietà attiva nel campo della cybersicurezza, ha nominato Lizzie Cohen-Laloum regional vice president Southern Europe a capo delle business practice carrier/MSSP per la regione Emea. Nel suo ruolo riporta direttamente a Yann Pradelle, vice president Continental Europe e ha il compito di guidare la crescita della società e l’espansione delle quote di mercato in tutta la regione.

Cohen-Laloum entra a far parte del team Fortinet da F5, dove ha trascorso 15 anni e ha ricoperto una
serie di ruoli di leadership nelle vendite, inizialmente come sales director Southern Europe e in
seguito come senior vice president of sales Emea.
Cohen-Laloum in precedenza ha lavorato per 10 anni in Nortel Networks con il ruolo di international sales director.

Lizzie Cohen-Laloum

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Ralf Brandstätter, chief operating officer di Volkswagen

Roberto Deambrogio a capo della comunicazione di Enel

Carlo Carollo, vice president della divisione mobile di Samsung Europe