Ibrahimovic al mondiale? Sì, ma lo dice in una réclame

Sta rimbalzando nuovamente sul web la notizia che l’asso svedese Zlatan Ibrahimovic, ora in forza ai Los Angeles Galaxy, possa andare a giocare con la sua nazionale ai prossimi mondiali di Russia. Ma è una vera notizia o una fake news? Tutto è possibile per un campione come lui, soprattutto se il suo ritorno, dopo l’addio dalla nazionale nel 2016, dovesse essere visto di buon occhio dalla federazione. Il commissario tecnico, invece, per ora è parso freddino sull’ipotetico ritorno di Ibra, il più prolifico marcatore della Svezia…

Una cosa, tuttavia, non è stata adeguatamente sottolineata dai principali media finora. E cioè che le presunte dichiarazioni rese in un tweet da Ibrahimovic (“la possibilità che io giochi al Mondiale è alle stelle”), in realtà dichiarazioni non sono, perché si tratta di una pubblicità, altro campo nel quale Zlatan è un campione. Lo si può cogliere meglio dal profilo Instagram dello svedese, dove il post dal quale quella dichiarazione è stata estrapolata, è persino connotato come branded content, come vuole la policy di Instagram. E sarebbe opportuno segnalarlo, per completezza dell ‘informazione e a beneficio dei lettori. Ma del resto si sa, Ibra su internet è come i gattini in tv: garanzia di clic sul proprio sito. E pazienza se al lettore si offre un’informazione incompleta o inesatta.

La dicitura “pubblicizzato da” nel post di Ibra

Today my second TV commercial for @bethardofficial airs in the Nordics

Un post condiviso da Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic) in data:

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Fnsi-Usigrai-Odg: basta lottizzazione. Serve legge che liberi la Rai dai partiti

Upa e Nielsen mettono online lo storico degli investimenti adv in Italia dal 1962 a oggi

Crédit Agricole tifa Inter. Maioli a Spalletti: sponsorizziamo la Francia e vince i Mondiali, ora tocca a lei…