agcom

20/10/2017

Agcom diffida Sky sulla fatturazione ogni 28 giorni. Necessario informare gli utenti e consentire il diritto recesso secondo le modalità della Legge Bersani. La replica della pay tv: collaborato con l’authority

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha deciso di diffidare la società Sky Italia in relazione alla modifica unilaterale delle condizioni contrattuali con cui la società ha deciso di fatturare a partire dal primo ottobre ogni 4 settimane e non più su base mensile. Lo si legge in una delibera dell’Agcom pubblicata sul sito. L’Authority

[...]

19/10/2017

Agcom approva il regolamento attuativo sulla gestione collettiva dei diritti d’autore e dei diritti connessi

Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni comunica di aver approvato all’unanimità nella riunione odierna il regolamento che dà attuazione al decreto legislativo n. 35/2017 in materia di gestione collettiva dei diritti d’autore e dei diritti connessi. Il testo è stato approvato ad esito di una consultazione pubblica che ha coinvolto gli stakeholders del

[...]

14/09/2017

Il verdetto della Consob: Vivendi controlla di fatto Tim. Che annuncia ricorso contro la delibera. La media company francese indicherà un gestore della quota in Mediaset

La partecipazione di Vivendi in Tim “deve essere qualificata come una partecipazione di controllo di fatto ai sensi dell’art. 2359 del codice civile e dell’art. 93 del TUF, oltre che della disciplina in materia di operazioni con parti correlate”. E’ la conclusione, si legge in una nota, a cui è giunta la Consob sui rapporti

[...]

08/09/2017

Vivendi verso l’intesa con Agcom su Mediaset. La media company francese pensa di trasferire il 20% della tv di Cologno in un blind trust

Vivendi avrebbe trovato un’ipotesi d’intesa con l’Agcom, in base alla quale sarebbe disposta a trasferire in un blind trust una quota di Mediaset pari circa al 20% del capitale di quest’ultima, scendendo così sotto il 10% nel gruppo della galassia Berlusconi. Il piano definitivo, stando a quanto segnalato dalle agenzie, non è ancora arrivato negli

[...]

06/09/2017

Il 13 settembre in programma una riunione Agcom sul piano di Vivendi per Mediaset. Attesa nei prossimi giorni la proposta definitiva della media company francese

Mercoledì prossimo, 13 settembre, il Consiglio dell’Agcom ha in programma un’informativa sul piano proposto da Vivendi in merito alla quota in Mediaset. Stando a quanto riporta l’agenzia Ansa, è attesa dagli uffici per i prossimi giorni, comunque in tempo per l’appuntamento del 13, la proposta definitiva del gruppo francese, chiamato a scegliere tra la partecipazione

[...]

20/07/2017

Lo scenario dei media in Italia fotografato dall’Osservatorio Agcom: sempre più collegati in banda larga e mobile veloce; Rai perde quote, Mediaset sale; radio stabile; prosegue il calo della stampa – INFOGRAFICHE

Cresce la banda larga in Italia: le linee di rete fissa con velocità pari o superiore ai 10 Mbit/s hanno sfiorato nel primo trimestre 2017 le 16 milioni di unità, con una crescita su base annua pari a 770mila unità. E’ il dato che emerge dall’Osservatorio sulle Comunicazioni diffusi oggi da Agcom che mostrano, in particolare,

[...]

18/07/2017

Fase positiva per gli investimenti da privati sulle reti, dice il presidente Agcom Cardani. Sulla banda larga ci sono risultati incoraggianti. La vicenda Tim-Open Fiber? La parola finale credo spetti alla magistratura

“Il settore privato attraversa una fase positiva di rilancio degli investimenti infrastrutturali”. Lo ha affermato il presidente dell’Agcom, Angelo Marcello Cardani, nel corso di un’audizione al Senato sulla realizzazione del piano per la banda larga e ultralarga. “Tim”, ha ricordato Cardani, “annuncia investimenti per 5 miliardi nella rete fissa e mobile in Italia, nel triennio

[...]

13/07/2017

L’Agcom lancia la prima mappa italiana della banda larga. Consultabile online da pc e smartphone

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni realizza il primo sistema di mappatura nazionale delle Reti di accesso ad Internet. Lo comunica la stessa Agcom spiegando che “tale sistema, consultabile sia da Pc sia da smartphone all’indirizzo www.agcom.it/broadbandmap, fornisce informazioni dettagliate sulle infrastrutture e sui servizi disponibili sull’intero territorio nazionale”.

[...]

11/07/2017

Dopo 10 anni di contrazione il mercato dei servizi di tlc riprende a crescere in Italia (+1,5%). Cala l’editoria (-6%), bene radiotv (+6.5%) e web (+14,8%) con Facebook e Google che si accaparrano il 50% dei ricavi adv online. Cardani, Agcom: copertura della banda ultralarga in linea con Agenda digitale

Dopo 10 anni di ininterrotta contrazione, nel 2016 le telecomunicazioni tornano a crescere, con ricavi in aumento dell’1,5%. La spesa di famiglie e imprese in servizi tlc mostra un incremento vicino all’1% rispetto ad una riduzione dell’1,8% nel 2015. A rivelarlo l’Agcom nella relazione annuale, presentata oggi al Parlamento dal presidente dell’Autorità Angelo Marcello Cardani.

[...]

11/07/2017

La nuova convenzione stato-Rai prevede un meccanismo di contabilità separata tra proventi del canone e pubblicità. Giacomelli: ruolo più incisivo per l’Agcom

“Nella nuova convenzione stato-Rai è previsto un meccanismo molto rafforzato in tema di contabilità separata” tra proventi del canone e della pubblicità “che indica anche un ruolo più incisivo dell’Agcom”. Lo ha detto il sottosegretario alle Comunicazioni, Antonello Giacomelli, a margine della relazione annuale

[...]

22/06/2017

Nasce l’Osservatorio Agcom delle testate digitali nazionali e locali in collaborazione con Anso. Obiettivo, censire e monitorare l’editoria digitale

“Nasce l’Osservatorio permanente sulle realtà editoriali digitali avviato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, in collaborazione con l’Associazione nazionale della stampa online (Anso). Obiettivo primario, spiega una nota di Agcom, è quello di monitorare lo stato e l’evoluzione dell’editoria digitale e le sue reali dimensioni, nel più ampio contesto di analisi dei media al fine

[...]

20/06/2017

Vivendi congela i diritti di voto in Mediaset sotto il 10%

Congelamento dei diritti di voto in Mediaset al 9,9%. Sarebbe questa la strada scelta da Vivendi per rispondere all’Agcom, che con una delibera il 18 aprile aveva intimato ai francesi di scegliere tra il controllo di Tim (dove ha il 23,9%) e la presenza a quasi il 30% in Mediaset.

[...]