cda

03/02/2016

Federico Silvestri, consigliere indipendente del Cda di LaPresse

Federico Silvestri entra da oggi a far parte del Cda de LaPresse in qualità di consigliere indipendente. Il manager, 45 anni, mantiene il proprio incarico di amministratore delegato e direttore generale del gruppo Prs di Alfredo Bernardini De Pace.
In precedenza, spiega una nota, ha ricoperto diversi ruoli di crescente responsabilità in numerose aziende tra cui

[...]

16/12/2015

Approvato dal Cda Rai il budget per il 2016. Riorganizzata la comunicazione del gruppo e varata la direzione security

Il consiglio di amministrazione della Rai, avendo preso atto del positivo andamento gestionale dell’ultima parte del 2015, illustrato dal direttore generale Antonio Campo Dall’Orto, “dopo un approfondito ed articolato percorso di discussione” ha approvato all’unanimità il Budget economico finanziario del Gruppo Rai per il 2016. E’ quanto si legge in una nota di Viale Mazzini,

[...]

20/11/2015

Dimissioni per i consiglieri di Ntv. A breve la nomina del nuovo consiglio di amministrazione

Il Consiglio di amministrazione di NTV-Nuovo Trasporto Viaggiatori, riunitosi in data odierna, riporta un comunicato, “ha preso atto della sottoscrizione della seconda tranche di aumento di capitale così come della modifica statutaria finalizzata a consentire una più snella composizione dell’organo amministrativo”.
“Nel considerare tale modifica statutaria nell’interesse della società”, prosegue il comunicato, “i consiglieri hanno rassegnato

[...]

23/07/2015

Rai: Cda e dg in carica fino all’insediamento dei nuovi vertici

(ANSA) “Il Consiglio di Amministrazione e il Direttore Generale, il cui mandato triennale ha avuto termine con l’approvazione da parte dell’assemblea degli azionisti del bilancio 2014 avvenuta in data 25 maggio, continua ad operare in regime di ‘prorogatio’ come previsto dalla legge senza alcuna limitazione dei poteri loro attribuiti e fino all’insediamento del nuovo vertice

[...]

14/05/2015

Fiovo Bitti, segretario confederale Ugl: “la Rai ha risorse certe ed adeguate ad assicurare la qualità del servizio erogato ai cittadini”

(Italpress) “Prevedere un rappresentante dei lavoratori all’interno del Cda Rai per l’Ugl, che da sempre sostiene la necessita’ di dare attuazione all’art. 46 della Costituzione, e’ ovviamente motivo di soddisfazione, ma il giudizio complessivo sulla riforma della Rai non puo’ ridursi a questo singolo, seppur importante, aspetto”.

[...]