Wind

14/07/2016

In un anno 300mila carte sim in meno, ma cresce il numero di quelle con accesso a Internet (+11,6%). In aumento anche il numero di accessi alla banda larga fissa per 580mila unità in più

A marzo le carte sim scendono a quota 96,8 milioni, di cui 19,5 milioni sono utenze d’affari (+1,7 mln), e 77,3 milioni sono utenze residenziali (-1,9 mln); rispetto all’anno
precedente si registra una contrazione di 300mila unità. I dati sono contenuti nell’osservatorio trimestrale delle comunicazioni, pubblicato dall’Agcom.

[...]

06/07/2016

Spero che il via libera dall’Antitrust Ue per la fusione tra Wind e 3Italia arrivi tra agosto e settembre, dice l’ad di Wind, Ibarra. L’ingresso di Iliad in Italia come quarto operatore? Sono mercati competitivi, servono investimenti

“Speriamo che il via libera della Commissione Ue alla fusione tra Wind e 3 Italia arrivi nel più breve tempo possibile tra agosto e settembre, come dovrebbe succedere”. A dirlo l’a.d. di Wind, Maximo Ibarra, rispondendo a una domanda sui tempi per il via libera da Bruxelles alla fusione tra le due società a margine

[...]

06/07/2016

L’investimento di Iliad per mettere piede in Italia grazie alla fusione tra 3Italia e Wind vale 1,5 miliardi di euro secondo ‘Les Echos’. Fastweb: una proposta da sottoporre al vaglio del mercato

Il gruppo Iliad di Xavier Niel, che controlla in Francia il provider di telecomunicazioni lowcost, Free mobile, verso lo sbarco in Italia. Iliad, riferisce una nota, “ha sottoscritto un accordo con i gruppi Hutchinson e VimpelCom, nel quadro del progetto di fusione delle loro filiali 3Italia e Wind

[...]

05/07/2016

I francesi di Iliad tentano l’ingresso nel mercato italiano: trattative in corso con Wind e 3Italia per l’acquisto di torri e frequenze

La società di telecomunicazioni francese Iliad ha avviato una trattativa in esclusiva per acquistare gli asset di telefonia mobile che Wind e 3 Italia saranno costretti a cedere per ottenere il via libera dell’Antitrust europeo alla fusione. A riferirlo la Bloomberg, secondo la quale, la società fondata dal miliardario francese Xavier Niel sarebbe favorita nell’acquisto

[...]

30/03/2016

L’Ue apre un’indagine sulla jv Hutchison (3 Italia) e Vimpelcom (Wind)

La Commissione europea ha aperto un’indagine approfondita per verificare se la joint venture progettata in Italia tra le attività nelle telecomunicazioni di Hutchison (3 Italia) e Vimpelcom (Wind) sia in linea con le regole Ue sulle fusioni. La Commissione teme che l’operazione “possa portare a prezzi più elevati, minore scelta e innovazione ridotta per i

[...]

21/03/2016

Tre tavoli aperti nella partita sulla banda ultralarga, dice il presidente di Metroweb Bassanini: uno con Telecom Italia, uno con Enel, uno con Vodafone e Wind. L’ultima parola spetta agli azionisti, non ai manager

Nella partita di Metroweb sulla banda ultralarga “non si può dare per scontato nessun esito” visto che i tre tavoli di negoziato “sono ancora aperti”. Così il presidente di Metroweb, Franco Bassanini, all’Adnkronos sui possibili accordi della società con gli altri soggetti interessati alla rete in fibra.

[...]

17/03/2016

Sulla fusione tra Wind e 3Italia sono molto ottimista, dice Maximo Ibarra, entro quest’anno l’ok dall’Antitrust Ue. E aggiunge: il progetto sulla fibra con Enel è molto ambizioso e una prova per il futuro

“Siamo molto ottimisti sull’esito”: è l’ad di Wind, Maximo Ibarra, ad affermarlo in relazione al progetto di fusione con 3Italia notificato alla Commissione europea. Quanto al primo pronunciamento dell’antitrust Ue atteso per la fine di marzo, Ibarra ricorda che il processo “richiede un tempo più lungo.

[...]

16/03/2016

Wind e Vodafone in prima fila per un accordo commerciale con Open Fiber, dice l’ad di Enel Starace. Con la nostra rete si possono raggiungere 32 milioni di italiani. Un terzo in più delle tlc

Enel apre all’ingresso di altri operatori in Enel Open Fiber, la società che il gruppo elettrico ha costituito per la posa della fibra ottica. Lo ha sottolineato l’ad Francesco Starace in audizione al Senato, specificando che si tratterebbe di operatori “sostanzialmente finanziari”, ma non più di due.

[...]

11/03/2016

Il piano di Enel per la banda ultralarga è interessante e ambizioso, dice l’ad di Wind Ibarra. Speriamo in una stretta collaborazione tra loro e Metroweb

“Abbiamo iniziato ad approfondire con Enel quali possano essere i piani” per la realizzazione di una infrastruttura della banda ultralarga. Lo ha affermato Maximo Ibarra, a.d. e d.g. di Wind, a margine del Cdo Sharing, aggiungendo che “il piano di Enel è ambizioso, faremo le nostre valutazione. É un piano molto interessante”.

[...]