Sky/ Bocchino: Per ripensamento serve clima diverso da azienda

Condividi

Sky/ Bocchino: Per ripensamento serve clima diverso da azienda


Favorevole a ritorno Iva 10% ma deve investire su cinema italiano


Roma, 2 dic. (Apcom) – Serve un clima diverso da parte di Sky. Lo dice Italo Bocchino vicepresidente del Pdl alla Camera secondo il quale “l’aggressività  con cui Sky sta reagendo all`aumento dell`IVA sugli abbonamenti rischia di essere un autentico boomerang e di bloccare l`invito alla riflessione venuto da molti esponenti parlamentari della maggioranza”.


“L`azienda di Murdoch in Italia è monopolista e fa utili ed è fortemente osteggiata dal nostro mondo della cultura,al quale dedica scarsissima attenzione – osserva l’esponente del Pdl -. Un ripensamento sul taglio del privilegio fiscale avuto fino ad oggi deve pertanto passare attraverso il dialogo aperto da coloro che, come me, ritengono che il Parlamento possa ripensarci e non attraverso un`aggressione mediatica senza precedenti per la sua violenza. E` forse opportuno riflettere sul ritorno dell`IVA al 10%, ma con un clima diverso da parte di Sky e con una formale disponibilità  dell`azienda ad investire i soldi recuperati da tale privilegio in prodotti cinematografici e televisivi italiani”.