EDITORIA: L’UNITA’; NIE, INCREMENTI SIGNIFICATIVI VENDITE

Condividi

EDITORIA: L’UNITA’; NIE, INCREMENTI SIGNIFICATIVI VENDITE


(ANSA) – ROMA, 3 DIC – “Dall’uscita del ‘nuovo’ quotidiano e nelle quattro settimane che hanno fatto seguito al 25 ottobre le vendite de l’Unità  hanno evidenziato incrementi molto significativi rispetto ai dati statistici riferiti ai periodi precedenti. Tutto ciò in netta controtendenza con il mercato editoriale che mostra per tutti i quotidiani nettissime contrazioni”. A sottolinearlo in una nota è il presidente della Nuova Iniziativa Editoriale, Giorgio Poidomani, in relazione a notizie comparse su alcuni organi di stampa. “Nuova Iniziativa editoriale – Nie società  editrice del quotidiano nazionale l’Unità  smentisce le valutazioni delle copie vendute in edicola. In particolare Nie comunica che le vendite in edicola – continua la nota – si collocano largamente al di sopra delle 50mila copie-giorno (ben più alto il dato di diffusione). Per fornire un’informazione più completa sul proprio andamento Nie comunica anche che la raccolta pubblicitaria, che è stata per i primi nove mesi dell’anno inferiore al budget del 30%, negli due mesi ha superato il budget del 30%. La Nie – in conclusione – diffida chiunque dalla strumentale diffusione di notizie false che mirano a danneggiare anche economicamente il giornale e si riserva qualunque azione a tutela de l’Unità  anche a fini risarcitori”.