Editoria/ Governo toglie ‘tetto’ 4 mln a contributi per testata

Condividi

Editoria/ Governo toglie ‘tetto’ 4 mln a contributi per testata
Bonaiuti: pagheremo integralmente quote per 2007 e 2008


Roma, 3 dic. (Apcom) – Il Governo ha deciso di togliere definitivamente il ‘tetto’ di 4 milioni di euro per ogni singola testata ai contributi per l’editoria. E’ quanto ha annunciato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Paolo Bonaiuti, nel corso di un’ audizione davanti alla commissione Affari Costituzionali del Senato.”Dopo verifiche con la Ragioneria generale dello Stato – ha spiegato Bonaiuti – per venire incontro alle esigenze del mondo dell’ editoria toglieremo questo tetto nel testo del regolamento che invieremo al Consiglio di Stato per il parere defintivo”.


Bonaiuti ha inoltre confermato l’intenzione del governo di pagare i contributi diretti alle aziende editrici per l’anno 2007, in pagamento in queste settimane: “si tratta di una cifra tra i 180 e i 185 milioni di euro che intendiamo pagare interamente”.


Bonaiuti ha aggiunto che anche per i contributi 2008, che saranno pagati nel 2009 il governo “pensa di pagare integralmente o quasi” le cifre relative a quell’annulita’.
Per il resto il sottosegretario ha rinviato le questioni aperte sul settore dell’editoria ad una legge di sistema “che mia auguro di approvare entro il 2009” dopo che a gennaio saranno convocati gli stati generali dell’editoria.