CINEMA: TORRE E SCIMECA A STATI GENERALI DOCUMENTARIO A PALERMO

Condividi

CINEMA: TORRE E SCIMECA A STATI GENERALI DOCUMENTARIO A PALERMO


ROMA (ITALPRESS) – Da mercoledi’ 10 dicembre a domenica 14 si svolgeranno a Palermo gli Stati generali del documentario italiano in collaborazione con Doc/it, l’associazione professionale di registi e produttori di documentari.
In un programma molto articolato, si alterneranno proiezioni, di cui molte anteprime, e sessioni di discussione, presentazioni editoriali, incontri. Ad inaugurare gli Stati Generali, nel giorno del 60mo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, la proiezione del film collettivo no-profit All Human Rights For All realizzato da 30 autori e piu’ di 800 professionisti del cinema italiano. Saranno presenti i registi Roberta Torre, Costanza Quatriglio, Pasquale Scimeca, Nello Correale.
Sara’ possibile vedere nella nuovissima sala Cinema ai Cantieri della Zisa alcune anteprime, i migliori documentari italiani selezionati dai direttori dei festival dedicati al documentario e titoli cui il backstage Shooting Palermo di Hella Wenders, alla presenza della regista, nipote del grande autore tedesco; L’isola in me: in viaggio con Vincenzo Consolo di Ludovica Tortora de Falco (cofinanziato dall’APQ Cinema, fondo pubblico per lo sviluppo dell’audiovisivo nel Mezzogiorno), alla presenza della regista e di Vincenzo Consolo che incontrera’ pubblicamente uno dei grandi maestri del documentario italiano, Vittorio De Seta, in occasione della presentazione del cofanetto edito da Feltrinelli Il mondo perduto: I cortometraggi di Vittorio De Seta 1954-1959, a cura della Cineteca di Bologna, in collaborazione con la Sicilia Film Commission – Filmoteca Regionale Siciliana.