ICT: DOMANI CON IL ”SOLE 24 ORE” GUIDA SUL FENOMENO FACEBOOK

ICT: DOMANI CON IL ”SOLE 24 ORE” GUIDA SUL FENOMENO FACEBOOK


(ASCA) – Milano, 3 dic – All’inizio del 2008 gli italiani iscritti a Facebook erano circa 100 mila, prima dell’estate erano poco piu’ di mezzo milione, a settembre erano raddoppiati e nel giro di altri due mesi sono arrivati a oltre 4 milioni. Un fenomeno travolgente che ha fatto scoprire il social network a chi ancora non lo conosceva. E proprio per capire l’universo delle comunita’ on line Il Sole 24 Ore, insieme alla redazione del suo inserto di ricerca, innovazione e creativita’ Nova24, ha realizzato il volume ”Il Fenomeno Facebook. La piu’ grande comunita’ in rete e il successo dei social network”, il primo instant book sul fenomeno del momento realizzato in tempi record, in edicola con il quotidiano per un mese a partire da giovedi’ 4 dicembre (al prezzo di 4,90 euro). Il libro racconta, anche attraverso i contributi e i volti del popolo della rete, la storia di un’idea imprenditoriale, la tecnologia, i comportamenti, le regole e le avvertenze, l’evoluzione futura e il nuovo modello di business che sta imponendo. Il volume raccoglie anche i risultati della prima indagine condotta dal Sole 24 Ore sugli utenti di quello che si presenta come un vero e proprio fenomeno sociale senza confini di generazioni o di genere. Ritrovare amici e fare nuove conoscenze e’ l’uso primario dichiarato da oltre 1.300 utenti (60%), seguito da quelli che ne apprezzano soprattutto la possibilita’ di espansione (22%) e gli appassionati di giochi (8%). Un utente su dieci si collega anche due ore al giorno (con punte fino a nove) e non manca uno zoccolo duro di utilizzatori business (10%) che quasi sempre lo affiancano ad altri network come Linkedin. Tra le testimonianze raccolte quella di Gianluca Nicoletti, il conduttore della trasmissione ”Melog 2.0” in onda dal lunedi’ al venerdi’ su Radio 24 alle ore 10, che fin da aprile ha dato voce agli utenti dei social network fino a creare una community di 5.000 ”amici” che da settembre ogni giorno partecipano attivamente alla scelta dei temi del programma aprendone la discussione in rete. E anche IlSole24Ore.com e’ su Facebook. Il sito del Sole 24 Ore ha una pagina personale in cui raccoglie contributi e novita’ e ha realizzato un’applicazione, che consente di visualizzare un’anteprima dei contenuti di www.ilsole24ore.com all’interno della propria pagina personalizzata su Facebook: gli utenti possono cosi’ navigare e ricercare i contenuti del sito, leggere i titoli delle news e approfondire la lettura aprendo direttamente l’articolo corrispondente. Oltre all’applicazione Facebook nativa, Il Sole24ore.com mette a disposizione dei propri utenti una collezione di widget, da includere all’interno del proprio sito, blog, pagina personalizzata (come iGoogle o Netvibes) o applicazione di altri social network. L’applicazione e tutti gli altri widget sono disponibili all’indirizzo http://www.ilsole24ore.com/st/extra/news.html.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)