Tlc/ At&t paga crisi economia Usa. Annuncia 12.000 licenziamenti

Condividi

Tlc/ At&t paga crisi economia Usa. Annuncia 12.000 licenziamenti
Taglierà  per il 2009 anche per le spese in conto capitale


New York, 4 dic. (Apcom) – At&t ha annunciato che licenzierà  12.000 dipendenti circa, pari al 4% circa della propria forza lavoro totale. Il colosso americano delle tlc ha motivato la propria decisione con il rallentamento dell’economia, aggiungendo anche che taglierà  le spese in conto capitale del 2009 rispetto ai livelli del 2008. E’ quanto si legge nel comunicato diffuso dall’azienda.


I tagli al personale inizieranno già  a dicembre e si protrarranno per tutto il 2009; la manovra si tradurrà  nel sostenimento di un onere di 600 milioni di dollari circa nel quarto trimestre del 2008.