BNL: PARTE NUOVA CAMPAGNA ISTITUZIONALE

BNL: PARTE NUOVA CAMPAGNA ISTITUZIONALE


ROMA (ITALPRESS) – Sara’ on air da domenica 7 dicembre su tv, cinema, radio, stampa e internet la nuova campagna istituzionale di BNL – Gruppo BNP Paribas che mira a evidenziare le caratteristiche distintive della Banca: un’azienda solidale e responsabile, capace di coniugare la profonda conoscenza del mercato alla sicurezza e solidita’ del gruppo BNP Paribas di cui fa parte dal 2006.
La campagna, realizzata da TBWA\Italia, punta pertanto a comunicare questi elementi attraverso una serie di immagini di vita in cui BNL vuol essere la Banca sulla quale poter contare per realizzare i propri progetti e le proprie ambizioni. Il claim recita “Continuate ad immaginare il vostro mondo, lo costruiremo insieme”. La musica che accompagna lo spot e’ un brano originale di Ludovico Einaudi che e’ stato appositamente riarrangiato.
Questo impegno viene esplicitato anche nel restyling del logo che, con un tratto piu’ moderno e dinamico, diventa tridimensionale.
Coerentemente con la nuova identita’ visiva del Gruppo BNP Paribas, e’ da pochi giorni online il nuovo portale commerciale che diventa l’unico punto di accesso per gli utenti, clienti e non, integrando in una unica URL sia informazioni istituzionali e commerciali, con la presenza di tutta l’offerta dedicata ai differenti segmenti di clientela, sia funzionalita’ di internet banking e trading online per i privati e le aziende.


 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi