Editoria/Martin Trautmann dg magazines Gruner+Jahr/Mondadori

Condividi

Editoria/Martin Trautmann dg magazines Gruner+Jahr/Mondadori
Heinz (ad): “Ha spirito d’innovazione e coraggio imprenditoriale”


Milano, 9 dic. (Apcom) – Martin Trautmann è il nuovo direttore generale magazines di Gruner+Jahr/Mondadori. Già  vice direttore generale della joint venture e publisher del sistema Focus – che comprende, oltre all’omonimo mensile, le sue line extensions (Storia, Junior, Brain Trainer, Pico, Extra, Domande & Risposte, Junior x Gioko) e i quattro siti a esso collegati – nella nuova posizione Trautmann avrà  la responsabilità  di tutte le riviste e dei nuovi progetti di Gruner+Jahr/Mondadori.


“Grazie al suo spirito d’innovazione, alla sua esperienza giornalistica e al suo coraggio editoriale e imprenditoriale, negli ultimi due anni Martin Trautmann ha portato avanti in modo eccellente lo sviluppo del marchio Focus”, spiega Rolf Heinz, amministratore delegato di Gruner+Jahr/Mondadori. “Siamo lieti che possa ora occuparsi anche di Jack, Geo e Top Girl in modo da sviluppare ulteriormente questi marchi con l’energia e il brio che lo contraddistinguono”.


Martin Trautmann è entrato a far parte di Gruner+Jahr nel 1998, lavorando principalmente alla gestione della rivista Stern, settimanale storico e trainante del mercato tedesco. Nel 1999 a Parigi ha lavorato nella divisione internazionale dei periodici Gruner+Jahr. Trasferitosi a Shangai e Pechino nel tre anni dopo, ha reso possibile l’entrata di Gruner+Jahr nel mercato cinese in qualità  di amministratore delegato di G+J Shangai e direttore e publisher della rivista auto ‘Car+Motor’. Dal 2004 lavora in Italia per la joint venture paritetica creata tra Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. e Gruner+Jahr AG & CO KG.