DIRITTI UMANI: AGCOM, RISPETTO A BASE ANCHE DEL SISTEMA DEI MEDIA

DIRITTI UMANI: AGCOM, RISPETTO A BASE ANCHE DEL SISTEMA DEI MEDIA


(ASCA) – Roma, 10 dic – L’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni, in occasione del sessantesimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, rileva e riafferma come il rispetto dei diritti fondamentali della persona umana debba costituire base fondante anche del sistema dei media. L’Agcom ricorda come i propri Atti di indirizzo sul rispetto dei diritti fondamentali della persona contengano esplicite previsioni al riguardo. La vigente normativa sul sistema radiotelevisivo pone tra gli impegni del settore la garanzia della liberta’ e del pluralismo dei mezzi di comunicazione, la tutela della liberta’ di espressione di ogni individuo (inclusa la liberta’ di opinione e quella di ricevere o di comunicare informazioni), l’obiettivita’, la completezza, la lealta’ e l’imparzialita’ dell’informazione. Tali principi ”devono conciliarsi con il rispetto delle liberta’ e dei diritti, delle persone nonche’ con il rispetto dell’armonico sviluppo fisico, psichico e morale del minore”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo