INFORMAZIONE: BERLUSCONI, 85% DEI GIORNALI CONTROLLATO DA SINISTRA

INFORMAZIONE: BERLUSCONI, 85% DEI GIORNALI CONTROLLATO DA SINISTRA


(ASCA) – Roma, 10 dic – ”L’hanno ormai capito tutti come funzionano i giornali e come lavorano alcuni giornalisti: isolano una frase o una parola dal contesto e ci costruiscono sopra una fantasia e spesso un attacco”. Il presidente del Consiglio torna ad attaccare la correttezza dei giornali in un’intervista al free press ‘Pocket’. ”In televisione, certi programmi, della Rai e non solo – dichiara Berlusconi – fanno di peggio. Ho consigliato ai miei ministri di non prestarsi piu’ al gioco della rissa con gli oppositori in tv. Ma resta un fatto: comunicare agli italiani in modo corretto cio’ che di buono ha fatto il governo, a cominciare dal contenuto di alcune leggi, e’ davvero un’impresa. Sulla scuola e sull’universita’ la sinistra e i suoi giornali, in pratica l’85 per cento di cio’ che si stampa in Italia, sono riusciti per settimane a ribaltare la realta’ e a fare credere che ci sarebbero stati la fine del tempo pieno e una marea di licenziamenti. Invece avevamo deciso l’esatto contrario: piu’ tempo pieno e neppure un licenziamento”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo