QUILLOT PRESIDENTE DI HACHETTE RUSCONI

Didier Quillot, presidente del gruppo editoriale francese Lagardère Active, è stato nominato presidente anche della controllata italiana Hachette Rusconi in sostituzione di Carlo d’Asaro Biondo che lascia il gruppo per una nuova attività  imprenditoriale. Nel Cda di Hachette Rusconi entra Edward Russo, direttore generale di Lagardère Active. (Primaonline.it – 11 novembre 2008)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Marco Bardazzi lascia Eni. La comunicazione da novembre passa a Erika Mandraffino

Marco Bardazzi lascia Eni. La comunicazione da novembre passa a Erika Mandraffino

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Riccardo Pugnalin lascia Sky Italia. In arrivo la riorganizzazione dell’area Communication and Public Affairs

Riccardo Pugnalin lascia Sky Italia. In arrivo la riorganizzazione dell’area Communication and Public Affairs