COSTA D’AVORIO: GIORNALISTA ARRESTATO PER ‘NOTIZIE FALSE’

COSTA D’AVORIO: GIORNALISTA ARRESTATO PER ‘NOTIZIE FALSE’


 


(ANSA-AFP) – ABIDJAN, 15 DIC – Un giornalista di un’agenzia di stampa privata della Costa d’Avorio è stato arrestato sabato scorso ed è attualmente detenuto con l’accusa di aver diffuso “notizie false” su un ammutinamento avvenuto sempre sabato in un carcere della capitale Abidjan. Lo si è appreso oggi da fonti concordi. “Il nostro direttore, Ebenezer Viwami, è stato arrestato sabato dalla polizia davanti al carcere dove si era recato per l’ammutinamento, ed è stato poi messo in prigione come un volgare brigante”, ha detto alla France Presse il direttore commerciale e marketing dell’agenzia Alerte Info, Tresor Affri. “Abbiamo bussato invano a tutte le porte per ottenere la sua liberazione, dal momento che è stato arrestato in modo arbitrario, e in più nell’esercizio delle sue funzioni”, ha aggiunto Affri, la cui agenzia è specializzata nella diffusione di notizie di attualità  mediante sms e internet. Secondo le autorità  ivoriane, Viwami avrebbe diffuso per sms una notizia secondo la quale “almeno tre detenuti” sarebbero stati uccisi sabato nel corso dell’ammutinamento.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo