Manager – Federico Costa. Guida tutte le società  della Gazzetta di Parma Finanziaria

Da ‘Prima comunicazione’, numero 388, Ottobre 2008


“Prenda il giornale, lo sfogli, guardi la grafica – messa a punto dallo studio barcellonese Cases y Cases – legga i contenuti e capirà  una delle ragioni principali che mi hanno spinto ad accettare la proposta di venire alla Gazzetta di Parma. Un giornale provinciale di qualità  che non ha niente da invidiare a una testata nazionale”. Federico Costa spiega con molta passione la scelta di lasciare a luglio la Rcs Quotidiani per diventare amministratore delegato della Gazzetta di Parma Finanziaria.
L’ex responsabile dei dorsi locali del Corriere della Sera è ora a capo di una holding che controlla Gazzetta di Parma srl (editrice del quotidiano diretto da Giuliano Molossi e del suo sito Internet Gazzettadiparma.it, dove Costa ha sostituito Antonio Tirelli), Radio Tv Parma (editrice di Radio Parma e Tv Parma) e la concessionaria di pubblicità  Publiedi (che cura la raccolta locale, mentre la nazionale è affidata alla milanese Opq).
È la prima volta che un manager assume il controllo di tutte le società  del gruppo dell’Unione parmense degli industriali. E la novità  coincide con la nomina di un unico presidente: l’industriale farmaceutico Alberto Chiesi, subentrato al vertice dell’editrice a Guido Barilla. “Senza dubbio anche questo è un segnale di una forte integrazione di tutti i mezzi del gruppo”, sottolinea Costa. “E la possibilità  di allargare il mio intervento ad altre aree come la radiofonia, la televisione e la pubblicità  ha contribuito a convincermi a venire a Parma dove oltretutto posso contare su una proprietà  seria, che da subito mi ha concesso un rapporto di delega e fiducia”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale