Comunicazione e pubblicità  – Ferpi. Comin prova la sua Ferpi

Da ‘Prima comunicazione’, numero 385, Giugno 2008


Dopo un anno di presidenza della Ferpi Gianluca Comin si presenta alla sua prima assemblea con molte alleanze e progetti di lavoro tra i quali i corsi di formazione per diplomatici alla Farnesina
È passato più di un anno da quando Gianluca Comin ha detto di sì alla proposta di fare il presidente della Ferpi, la Federazione delle relazioni pubbliche italiane. Era l’inizio di aprile del 2007 e Comin, direttore della Comunicazione dell’Enel, non sapeva che dopo qualche settimana gli si sarebbe raddoppiato il lavoro con l’aggiunta anche della responsabilità  degli Affari istituzionali e la conseguente nascita della nuova direzione Relazioni esterne. Comin non ha fatto un plissé: ha confermato il suo impegno con la Ferpi e ha dato il via a un programma molto ambizioso per dare ai professionisti della Federazione “visibilità  e autorevolezza nei rapporti con la società , con le istituzioni e con i media”, come dichiarava a Prima al momento della sua investitura.
Il 30 giugno si terrà  a Torino l’assemblea della Ferpi, la prima della presidenza Comin, un appuntamento intorno a cui è stato organizzato un intenso programma tra convegni, incontri e workshop che coinvolgono politici, architetti (i partecipanti del Congresso mondiale dell’Unione degli archittetti), giornalisti e naturalmente comunicatori, a rappresentare gli ambiti in cui la Federazione si è mossa e vuole muoversi per sottolineare la centralità  della comunicazione su tutti i fronti della società .
La due giorni torinese di Ferpi si apre la mattina del 30 giugno con un seminario dal titolo esplicito: ‘È la comunicazione che cambia la politica, o la politica che cambia la comunicazione?’. Partendo dalle storie delle più recenti campagne elettorali (Italia, Stati Uniti e Gran Bretagna), relatori pubblici, spin doctor, sociologi, giornalisti discuteranno su come è cambiata la politica e delle complicazioni incontrate da chi deve in qualche modo gestire questi temi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale