Personaggi – Pietro Ichino. Investe sulla Rete

Da ‘Prima comunicazione’, numero 384, Maggio 2008


Il giuslavorista e neo senatore Pietro Ichino ha deciso di continuare con il sito aperto in campagna elettorale, un successo anche per il fund raising
“Ogni giorno ricevo due o tre richieste di interviste da parte di giornali. E altrettante da radio e televisioni. È una fatica anche rifiutarle”. Pur non appartenendo allo star system, ma al ristretto numero degli esperti in diritto del lavoro, il professor Pietro Ichino – recentemente eletto al Senato nelle liste del Pd – ha conquistato grande popolarità  anche a livello mediatico. Un interesse cresciuto insieme all’eco dei suoi articoli sul Corriere della Sera in materia di rapporti di lavoro, scomodi un po’ per tutti – politici, imprenditori, sindacati – ed esploso il 30 agosto 2006 con l’editoriale ‘Il sindacato e i nullafacenti’, in cui ha preso posizione sulla disastrosa situazione della pubblica amministrazione.
Ichino è andato a toccare un nervo scoperto e le sue tesi sono tuttora di stretta attualità  e al centro di un vivace dibattito.
Una dimostrazione è anche il successo del suo sito Internet (www.pietroichino.it), costruito in occasione della campagna elettorale: ogni giorno quasi 300 visitatori unici e oltre 200 messaggi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale