Personaggi – Chicco Testa. Sono stato un cattivo maestro

Da ‘Prima comunicazione’, numero 384, Maggio 2008


Ambientalista della prima ora, ex deputato del Pci e del Pds, ex presidente dell’Enel e attuale presidente di Roma Metropolitane, Chicco Testa ha scritto un libro in cui sostiene che è necessario tornare al nucleare. E, nell’intervista pubblicata su ‘Prima comunicazione’, si toglie anche qualche sassolino dalla scarpa nei confronti dell’informazione.
“Ci vuole un giornalismo che chiami le cose con il loro nome, non secondo le opinioni correnti o con quello che si pensa che il lettore voglia sentirsi dire. Invece l’informazione oggi è illeggibile. Basta leggere la prima parola per sapere cosa verrà  dopo. Sono sempre gli stessi articoli, sempre uguali, sempre pieni di allarmi: il pianeta sta morendo, è tutta colpa dell’uomo, andiamo incontro alla catastrofe, siamo sovrappopolati… Tutta una serie di banalità “, dice Testa. “In Internet c’è gente che pensa di essere informata e di informare perché sta in una piazza dove c’è un gran vocio e tutti strillano. Ma c’è una carica di aggressività  pazzesca. Il proliferare dei blog viene considerato una forma di democrazia diretta, o la possibilità  per tutti di fare informazione. Invece è solo un gigantesco rumore di fondo”, sostiene Testa. “La gente che sa usare l’informazione, la usa in un altro modo: molto mirato, selezionato, con la ricerca delle informazioni vere. Quindi il gap, invece di essersi ridotto, secondo me è aumentato”.
E sul ruolo dei Verdi il presidente di Roma Metropolitane dice: “Hanno fatto una politica reazionaria perché ha coltivato gli egoismi locali scambiandoli per interessi generali. Nulla a che fare né con la sinistra né con l’ambientalismo. E giustamente sono stati puniti. Credo che il crollo della Sinistra arcobaleno alle elezioni abbia fatto finire una stagione dell’ambientalismo politico. Adesso qualcuno intelligente dovrebbe riuscire a reimpostarlo completamente. Ma devono avere il coraggio di abbandonare la caverna e affrontare il mondo a viso aperto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale