Internet e tlc – Contactlab. L’e-mail piace al business on line.

Da ‘Prima comunicazione’, numero 384, Maggio 2008


L’80% dei navigatori di Internet in Italia è iscritto ad almeno tre mailing list grazie alle quali si tiene informato o rimane in contatto con le realtà  a cui è legato. E sempre più navigatori trovano l’e-mail una modalità  pratica e personale – spesso preferibile alla lettera o all’sms – per ricevere comunicazioni da realtà  come la banca o il proprio operatore di telefonia.
La comodità  e vicinanza di un mezzo ‘caldo’ come l’e-mail emerge dalla ricerca realizzata da Human Highway per ContactLab, la business unit di Tomato Interactive specializzata in servizi e soluzioni di e-mail e digital marketing, guidata da Massimo Fubini. La ricerca (pubblicata su Primaonline.it/documenti) ha preso in esame un campione di 19 milioni di italiani che si connettono alla Rete almeno una volta alla settimana. La maggior parte è iscritta a newsletter per ricevere informazioni relative a viaggi e turismo, telefonia, news, e-commerce e community on line. Solo una minoranza dei navigatori italiani (il 5%) non è iscritta ad alcuna mailing list.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale