Quotidiani – Repubblica. Solo on line a Parma

Da ‘Prima comunicazione’, numero 383, Aprile 2008

‘Repubblica’ solo on line a Parma. Niente carta ma solo web per lo sbarco su una piazza finora appannaggio esclusivo della ‘Gazzetta’.
On line e solo on line. Repubblica a Parma ha scelto la Rete per aprire l’8 aprile scorso la sua decima edizione locale: niente carta. È il primo tra i quotidiani italiani a imboccare questa strada, un esperimento voluto da Marco Benedetto, amministratore delegato del Gruppo L’Espresso, che aveva cominciato a pensarci e a parlarne circa sei mesi fa. Un esperimento sia dal punto di vista informativo sia da quello dei ricavi pubblicitari: se funzionerà  potrebbe essere replicato in molte altre province nelle quali i quotidiani del gruppo non sono fisicamente presenti.
Il nuovo sito, www.parma.repubblica.it, è affidato a una redazione mignon (Alessia Ripani da Kataweb, Stefania Parmeggiani da Repubblica Bologna, un terzo in arrivo),  guidata dal parmigiano Antonio Mascolo, che per questa avventura ha lasciato dopo vent’anni la responsabilità  della Gazzetta di Modena, e conta su vari collaboratori esterni ma soprattutto sul cosiddetto citizen journalism, l’informazione prodotta dai lettori. E gli utenti sono esplicitamente chiamati a iscriversi alla community del sito intervenire con tutti i contributi che la multimedialità  consente: “Puoi segnalare un evento”, si legge nella sezione dedicata ai contributi dei lettori, “raccontare una storia, denunciare un disservizio, commentare un fatto, aprire un dibattito, pubblicare video e foto, diventare la voce e gli occhi del tuo quartiere e della tua città “.
“Dal monologo della carta stampata al dialogo”, commenta Mascolo, “seguendo un modello molto aperto, però con il marchio e l’autorità  di Repubblica. Un territorio nuovo che stiamo sperimentando giorno dopo giorno”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale