Comunicazione e pubblicità  – Ferrari. Antonio e la ‘rossa’

Da ‘Prima comunicazione’, numero 381, Febbraio 2008


Il progetto se lo sta coccolando come un bambino. E si capisce, visto che si tratta della “rivista più bella del mondo” dedicata alla Ferrari che Antonio Ghini sta studiando in attesa di chiudere un accordo di partnership con un grande editore internazionale. Quelli della Ferrari notoriamente hanno la puzza sotto il naso e fare accordi con Maranello è difficile.
Ghini che il 14 gennaio dopo 15 anni di intenso lavoro ha lasciato la direzione relazioni stampa e comunicazione della Ferrari, sostituito da Stefano Lai, in arrivo dalla Benetton, continuerà  a occuparsi della ‘rossa’. Lo farà  da consulente senza lo stress di dover correre in giro per il mondo per seguire manifestazioni, eventi, mercati e gare di cui la Ferrari è protagonista, mantenendo un ufficio a Maranello dove potrà  continuare a esercitare la sua fantasia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale