Televisione – Rai. Libro di Nardello sul marketing

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 379, Dicembre 2007, di ‘Prima Comunicazione’

La prefazione, cosa che rende il libro ancora più gustoso, è di Deborah Bergamini, direttore marketing della Rai recentemente sospesa dall’incarico per le intercettazioni telefoniche sulle presunte ‘combine’ fra Rai e Mediaset. E in tre pagine la donna diventata simbolo dell’ingerenza di Berlusconi e di Mediaset sulla Rai riassume il suo pensiero su come e perché si fa marketing in televisione.
Intitolato semplicemente ‘Il marketing televisivo’, il volume è curato da Carlo Nardello e Carlo Alberto Pratesi e pubblicato nella collana Zone dell’editrice Rai-Eri. Gli autori sono due professionisti fortemente coinvolti nella partita dell’innovazione televisiva: Nardello in Rai è stato a lungo direttore martketing e ora è amministratore delegato di Rai Trade, la società  che cura la distribuzione nazionale e internazionale dei prodotti Rai; Pratesi, considerato uno dei maggiori esperti italiani di brand, insegna Marketing all’università  di Roma 3 oltre a svolgere consulenze per grandi aziende. Assieme hanno ideato un libro ricco d’informazioni ma di facile approccio, destinato in prima battuta agli studenti e utile contemporaneamente anche per i professionisti del settore.
Il focus del testo è la costruzione del palinsesto televisivo, considerato il cuore dell’attività  del broadcaster.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale