Istituzioni ““ Sicilia. Apt per promuovere il turismo

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 378, Novembre 2007, di ‘Prima Comunicazione’


Il 18 ottobre la giunta della Regione siciliana, presieduta da Salvatore Cuffaro, ha approvato il disegno di legge che regolamenta la promozione e lo sviluppo del turismo in Sicilia, presentato dall’assessore regionale al Turismo, comunicazione e trasporti Dore Misuraca. Il provvedimento, molto atteso, modifica la legge voluta nel 2005 dall’ex assessore regionale Fabio Granata, legge che prevedeva, tra l’altro, la soppressione delle aziende autonome provinciali per l’incremento turistico (Aapit) e delle aziende autonome di cura, soggiorno e turismo (Aast) e la loro trasformazione in Servizi turistici regionali dipendenti dall’assessorato, l’istituzione di un Consiglio regionale del turismo e la nascita dei Distretti turistici locali. Misure che all’atto pratico hanno generato un brusco rallentamento nell’azione regionale in materia di turismo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale