Istituzioni . Inail. Lancia il ‘Casalinghe Pride’

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 378, Novembre 2007, di ‘Prima Comunicazione’


‘Ho un lavoro grande come una casa. La mia’, è una delle tre nuove headlines dell’ultima campagna pubblicitaria di Inail per le casalinghe. La creatività  dell’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, sviluppata insieme all’agenzia McCann Erickson, dopo sette anni ha abbandonato l’ironia e abbracciato la nuova filosofia di far parlare l’utente: il risultato è un nuovo concetto di casalinga, declinato su tre soggetti di età  differente, che si stacca dai vecchi stereotipi per rivendicare l’orgoglio di una scelta.
“Una rivoluzione culturale non da poco”, come sottolinea il direttore centrale della comunicazione dell’ente, Marco Stancati, affidata agli scatti di Marco Delogu e a Francesco Trapani e Valentina Raccuia, rispettivamente copy e art di McCann. La comunicazione (il budget è di 850mila euro) sarà  pianificata dal 9 al 31 gennaio del 2008 attraverso radio, tivù, promozioni negli uffici postali e nei mercati di 15 città , affissioni in alcuni uffici pubblici, banner sul sito istituzionale Inail e presenza mirata sulla carta stampata attraverso concorsi su Donna Moderna e Grazia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale