Servizio di copertina – I QUATTRO DI EPOLIS/II

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 376, Settembre 2007, di ‘Prima Comunicazione’


Dell’Utri spiega come è entrato nell’iniziativa: “È una storia molto semplice”, racconta. “Grauso lo conosco da moltissimi anni,  Rigotti è una conoscenza più recente ed è un socio del Circoli del Buon Governo. Quando ho saputo che stavano trattando su E Polis ho in qualche modo avuto il ruolo di facilitatore”.
Il senatore di Forza Italia risponde a quanti affermano che il suo coinvolgimento sia motivato da ragioni politiche: “Pensano male”, dichiara a Prima, “perché un prodotto giornalistico come questo che vive solo di pubblicità  deve parlare a tutti. È come la televisione commerciale: i prodotti che pubblicizza vanno venduti a destra e a sinistra. Non si possono fare discorsi di caratterizzazione politica marcata. Noi dobbiamo essere un giornale popolare che devono poter leggere tutti. Quindi non possiamo limitare il nostro pubblico. Questa è la garanzia che sarà  un giornale libero, né di destra né di sinistra, fatto bene, ben scritto e libero”.
Dell’Utri, infine, nega di aver deciso di dedicarsi ancora alla pubblicità , perché  stanco della politica: “No, continuo a fare quello che facevo”, dice nel corso dell’intervista a Prima. “In fondo costruendo i Circoli non faccio altro che creare delle associazioni culturali dalla base, quindi popolari. Il giornale penso che verrà  supportato da tutti i circoli che sono presenti in quasi tutti i comuni. Quindi si lega bene con il mio lavoro attuale. Mi ha entusiasmato la possibilità  di poter vedere crescere nel Paese un grande quotidiano libero. Forse sarà  il primo grande quotidiano libero. Non so se ci riusciremo. Io punto a questo obiettivo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale