Televisione – Medusa. Rossella presidente

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 375, Luglio/Agosto 2007, di ‘Prima Comunicazione’


Con l’acquisto del 100% di Medusa, la società  cinematografica del gruppo Fininvest, Mediaset entra direttamente nel mondo del cinema. Medusa è stata pagata 152 milioni di euro, prezzo determinato sulla base del patrimonio netto del gruppo Medusa. In aggiunta Mediaset si è impegnata a versare alla Fininvest un conguaglio fino a 18 milioni, in base ai risultati di box office dei film distribuiti nel biennio 2007-2008.
Con il passaggio di mano è stato nominato il nuovo vertice: Carlo Rossella, ex direttore del Tg5, è presidente; Giampaolo Letta è confermato vice presidente e amministratore delegato. Nel nuovo Cda entrano Pier Silvio Berlusconi, Giuliano Adreani, Marco Giordani e Francesco Barbaro.
Con l’acquisizione di Medusa Mediaset intende rafforzare la sua presenza nel mondo dei contenuti, e potrà  avere un ruolo diretto nella produzione del cinema italiano che è un tassello importante dei palinsesti delle tre reti.
A Medusa fanno capo le attività  di produzione cinematografica, di distribuzione, di gestione delle sale e dei multiplex e dell’home entertainment. Nella cinematografia italiana la società  investe attualmente 65 milioni di euro; nel settore della distribuzione l’anno scorso era al secondo posto con una quota di mercato del 13%, mentre nella stagione in corso ha il primato assoluto con una quota di mercato del 18%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale