Rubriche – Fashion victims. Adieu, Valentino

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 374, Giugno 2007, di ‘Prima Comunicazione’


Ormai è fatta, te ne vai. Lasci la baracca a chi se la compra (Permira o qualcun altro?), e vai a goderti le tue case, le tue ville, i tuoi yacht: ne hai talmente tanti che certo non ti verranno a noia. E dopo 45 anni… Avessero
aspettato almeno che li festeggiassi nel torrido luglio romano per scatenarsi ad acquistare le tue azioni, sarebbero stati sicuramente dei finanzieri più eleganti. Ma valli a capire questi della finanza. Per loro, tutto fa profitto, e chi arriva prima la vince. Certo, tu hai avuto così l’ultima soddisfazione: forse non ci speravi neanche tu che si sarebbero scatenate le guerre sul tuo nome. Eppure, vedi, quando uno ha lavorato tanto, alla fine raccoglie soldi e soddisfazioni. Come te, che i soldi, quelli veri, quelli tanti, li avevi già  presi molti anni fa dai Romiti, che ti avevano messo nel loro grande calderone di vestiti e di giornali. E loro venivano alle tue sfilate a Parigi con mogli, amici e codazzi, mentre tu te la ridevi sui giornalisti del gruppo che andavano a osannare Cesarone e Maurizietto e che intanto non potevano scrivere neanche una virgola sbagliata sul tuo conto. Mi ricordo quando un giorno, vedendo arrivare un paio di loro, hai detto: “Ecco, sono arrivate le mie impiegate”: spiritoso e divertente. Certo, non proprio un signore: ma si sa, le battute di spirito possono essere anche grossolane. Dicono che resti ancora e che ti occuperai solo dall’Alta Moda (scusa, ma non è quello che fai già  da tempo?), mentre divideranno il tuo mondo di moda in tre: donna, uomo e accessori. Come se fosse possibile che il tuo stile riesca a vivere diviso per tre. E ammesso che i tre che scelgono, messi insieme, valgano te da solo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale