Quotidiani – Cronaca qui. Massano sbarca a Milano

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 373, Maggio 2007, di ‘Prima Comunicazione’


A Torino, dove vende 40mila copie, dà  sui nervi al direttore della Stampa Giulio Anselmi, costretto ad abbozzare davanti a un quotidiano che ha fatto dello strillo e del sangue in prima pagina la sua cifra distintiva. A Milano è sbarcato l’8 maggio con la stessa formula: cronaca, cronaca e ancora cronaca. La più nera possibile. Cronaca Qui, ovvero l’edizione ‘nazionale’ del fenomeno Torino Cronaca, scommette sull’esportazione della formula e ci prova sulla piazza più affollata di quotidiani, e di cronache locali, d’Italia. E se i fattacci del giorno non reggono il titolo di prima pagina vai con le statistiche di morti ammazzati, stupri, scippi, rapine e paura: ‘4 mesi, 25 omicidi, giustizia in mutande’, il titolo biglietto da visita del primo numero. Se lo sbarco a Milano darà  buoni frutti la tappa successiva potrebbe essere un Cronaca Qui romano.
Prima settimana con distribuzione gratis nelle edicole. Poi in vendita a 20 centesimi, come a Torino. Beppe Fossati, direttore e ‘guru’ dell’iniziativa, giura, come da scontato copione, di non voler sfidare nessuno: “Non siamo in guerra con gli altri quotidiani. Né coi grandi, come Corriere della Sera, Repubblica, Giornale e Libero, né con la free- press. Facciamo un prodotto diverso e pensiamo a un pubblico nostro. Che apprezza un giornalismo di cronaca dettato dai fatti”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale