Radio – Audiradio. Salpa da Santa Margherita

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 373, Maggio 2007, di ‘Prima Comunicazione’


“Prima di giudicare correttamente il valore della nuova rilevazione Audiradio – quella che da gennaio ha introdotto, tra l’altro, la frequenza bimestrale e inserito i possessori di cellulari nel campione di intervistati – bisognerà  aspettare luglio, quando i dati si saranno stabilizzati e saranno assorbite eventuali fluttuazioni temporanee. Prima di allora le cifre pubblicate possono essere utili soprattutto per delineare delle tendenze”. Felice Lioy, presidente di Audiradio, è convinto della validità  della nuova formula. “Abbiamo messo in mano a editori, pubblicitari, centri media e marketing manager uno strumento più moderno e completo che contribuirà  a migliorare le strategie di advertising. Uno studio dell’agenzia Media Italia ha dimostrato che se sulla radio si investe massicciamente si ottengono risultati nettamente superiori a quelli che, a parità  di budget, si raggiungono su altri mezzi. D’altro canto, risulta relativamente efficace una pianificazione residuale e sporadica”.Delle novità  già  introdotte da Audiradio nella rilevazione degli ascolti e di quelle che verranno, si parlerà  al tradizionale convegno di Santa Margherita Ligure, programmato il 15 e 16 giugno. Questa edizione mette al centro dell’attenzione la qualità  e i valori espressi dalla radio, al di là  dei grandi numeri che il mezzo fa registrare.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale