Internet – Nielsen//NetRatings. I siti dei quotidiani usa piacciono ai giovani

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 372, Aprile 2007, di ‘Prima Comunicazione’

Mentre tutti parlano di crisi dei giornali, che sarebbero sempre meno letti dalle giovani generazioni, la Newspaper Association of America (l’associazione degli editori di quotidiani statunitensi) sostiene che i quotidiani americani stanno al contrario aumentando il proprio ‘reach’, raggiungendo il pubblico giovane attraverso i loro siti web. La Naa cita le rilevazioni dell’istituto di ricerche Nielsen//NetRatings, secondo cui durante la seconda metà  del 2006 i siti dei giornali statunitensi hanno totalizzato in media 57,3 milioni di visitatori, il 15% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In particolare, secondo la Naa, i siti dei quotidiani hanno contribuito per un 14% all’aumento totale dell’audience dei giornali tra la popolazione di età  compresa fra i 25 e i 34 anni e per un 9,2% all’aumento della readership tra i ragazzi di età  compresa fra i 18 e i 24 anni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale