Periodici – Airone. Biavardi lo rimette in sesto

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 371, Marzo 2007, di ‘Prima Comunicazione’


Andrea Biavardi – direttore anche di For Men e Natural Style – si siede sulla poltrona di Airone e rilancia il mensile forse più famoso della Giorgio Mondadori che dopo aver volato alto ora si è accasciato a terra dopo aver perso tre quarti della sua originale diffusione
Riguadagnare quota. Interrompere quella lenta ma inesorabile discesa che dalle 200mila copie del boom dei primi anni Ottanta ha portato il vecchio Airone all’attuale quota di 50mila copie volteggiando negli ultimi tempi con la preoccupazione di non precipitare in picchiata, rischiando lo schianto. In breve: Airone ha cambiato direttore per cambiare rotta.
A gennaio se n’è andato Luigi Grella, in sella dal 2003, migrato alla direzione di Men’s Health, e sulle ali del mensile eco-naturalistico della Giorgio Mondadori si è seduto Andrea Biavardi, direttore per la Cairo Editore (proprietaria della G. Mondadori) di For Men e di Natural Style. A parte la combinazione del giro di poltrone – Grella va a dirigere il mensile dell’Arnoldo Mondadori di cui Biavardi era stato il primo direttore – l’avvicendamento ad Airone coincide con la volontà  dell’editore Urbano Cairo di provare a rivoltare la formula di un giornale che, nato pioniere della sensibilità  conservazionista e ambientalista, aveva finito col chiudersi nella nicchia dei cultori della materia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale