Periodici – Elle. Le nuove ginocchia della Moore

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 371, Marzo 2007, di ‘Prima Comunicazione’


Le gonne si accorciano e le dive si rifanno le ginocchia. Anche questo racconta Elle, che compie vent’anni e si lancia su Internet
Il sito, nuovo di zecca, sarà  on line da fine aprile. Sempre ad aprile comincerà  sul canale satellitare Discovery Real Time la trasmissione di ‘Elle dietro le quinte’, docu-soap in 13 puntate prodotta da Magnolia con materiale registrato in presa diretta in redazione, ma anche riprendendo i giornalisti del femminile mentre realizzano i servizi di moda e seguono le sfilate di Milano e Parigi. E questo è solo un antipasto delle molte iniziative che culmineranno nei festeggiamenti di settembre per i vent’anni di pubblicazioni di Elle in Italia, ricorrenza che già  da gennaio il mensile ricorda alle lettrici in ogni numero con due spazi speciali: una doppia pagina di ‘come eravamo’ con notizie e foto tratte dal numero dello stesso mese del 1987; un servizio realizzato assieme agli stilisti su un tema scelto da loro: i nuovi materiali tecnologici per Donatella Versace, le giovani attrici italiane per Dolce & Gabbana e così via.
Dopo essere stata diretta per 16 anni, dal luglio 1988 all’ottobre 2004, da Daniela Giussani, e dopo il passaggio di editore nel 2002 da Edif, joint venture tra Hachette e Rcs Periodici, ad Hachette Rusconi, due anni e mezzo fa con l’arrivo di Danda Santini alla direzione Elle ha interrotto un lungo periodo di stabilità  per andare alla ricerca anche di un pubblico più giovane di quello tradizionale delle trenta-quarantenni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale