Case editrici – Sole 24 Ore. A un passo dalla Borsa

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 370, Febbraio 2007, di ‘Prima Comunicazione’


Ultimi preparativi in casa del Sole per l’assemblea di Confindustria del 15 marzo che dovrà  decidere il sì o il no definitivo alla quotazione in Borsa del gruppo editoriale. L’operazione gestita accuratamente dal presidente della editrice, Giancarlo Cerutti
Grande agitazione nella sede della Sole 24 Ore, in via Monterosa a Milano, in attesa del 15 marzo, quando l’assemblea di Confindustria deciderà  se quotare in Borsa il gruppo editoriale. A dirigere il gioco è Giancarlo Cerutti, l’industriale alessandrino diventato il 29 gennaio presidente dell’editrice dopo le dimissioni di Innocenzo Cipolletta, ora al vertice delle Ferrovie.
Cerutti, 56 anni, ex vice presidente di Confindustria, è titolare delle Officine Meccaniche Giovanni Cerutti, che producono macchine di stampa (suo più del 60% del mercato mondiale di rotative flessografiche), e ha quindi una grande esperienza del mondo editoriale italiano e internazionale (tra l’altro, nel 1993 ha acquisito il 2,4% di Newspaper Publishing, editore di The Independent). Dalle sue rotative escono giornali in Europa e in America. In Asia il suo gruppo è leader in India e ha un centro produttivo in Cina.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale