Comunicazione e pubblicità  – Inail. La sicurezza è vita

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 369, Gennaio 2007, di ‘Prima Comunicazione’


Ricorda un po’ certi scatti di Anne Geddes, l’immagine del casco usato come culla per un neonato che campeggia sul manifesto per la seconda conferenza nazionale sulla salute e la sicurezza sul lavoro, organizzata a Napoli, il 25 e il 26 gennaio, dai ministeri della Salute e del Lavoro e della previdenza sociale, e dalla Regione Campania.
Il governo ha affidato la comunicazione dell’evento all’Inail, l’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, dove è appena stato nominato direttore generale Piero Giorgini, entrato nell’istituto negli anni Sessanta e dirigente dall’88.
Inail, come nel suo stile, ha scelto una creatività  orientata alla protezione, piuttosto che all’esasperazione del pericolo mortale, opera della giovane studentessa valdostana Solange Pasquattaz, vincitrice di un concorso Inail-Miur.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale