Istituzioni – Lombardia. 12 milioni di euro per comunicare il welfare

L’articolo riprodotto su Primaonline.it è un estratto di quello pubblicato nel numero 363, Giugno 2006, di ‘Prima Comunicazione’


L’agenzia Saatchi & Saatchi ha vinto la gara creativa indetta dalla direzione generale Sanità  e dalla direzione Famiglia e solidarietà  sociale della Regione Lombardia, per un importante progetto quadriennale di comunicazione sociosanitaria. L’obiettivo delle attività  di comunicazione, in cui la Regione investirà  circa 12 milioni di euro, è promuovere il ruolo e il modello di welfare lombardo, instaurando un rapporto di fiducia con i cittadini e veicolando un’immagine di efficienza nell’erogazione dei servizi. Vista la molteplicità  di pubblici coinvolti (cittadini, operatori sociali e sociosanitari, mezzi di informazione, enti pubblici e privati e stakeholder), il piano di comunicazione con cui l’agenzia si è aggiudicata la gara battendo sette concorrenti è articolato in diversi tipi di attività : comunicazione istituzionale e below the line, partecipazione a fiere e convegni, realizzazione di sondaggi, osservatori e pubblicazioni, senza trascurare l’uso di Internet e delle newsletter.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale